L'economia di pace in Medio Oriente (da 'Il Nuovo Medio Oriente' da Shimon Peres)

Articolo Titolo: The Economics of pace in Medio Oriente (da 'Il Nuovo Medio Oriente' da Shimon Peres)
Inserito da: Craig blocco
chiave Parole: Libri, Shimon Peres, Medio Oriente, Israele, economia, pace, economia della pace ', possibilità per la pace, la leadership, politica, mondo (abbastanza Ecco, craig!)

siti Web: http://middleeastpeacewriter.wordpress.com/e www.craigsbooks.wordpress.com
Il blog del mittente (con estratti dai suoi vari scritti: articoli, libri e nuovi manoscritti) è all'indirizzo http: //en.search.wordpress.com/?q=craig+lock e http://craiglock.wordpress.com Casa Other Gli articoli sono disponibili presso:
http://www.selfgrowth.com/articles/utente /15565 e http://www.ideamarketers.com/library/profile.cfm?writerid=981
(crescita personale, di auto-aiuto, scrittura, internet marketing, spirituale, 'scritti spirituali' (come 'Airey-Fairey '), parole di ispirazione e di gestione del denaro, come noioso ora, craig

In questo articolo (costituiti da punti, i principi e le idee) è provenienti direttamente da un libro eccellente,' il nuovo Medio Oriente 'da Shimon Peres con Arye Naor ed è stato pubblicato in Gran Bretagna da Element Books Ltd 1993.

Linee guida editoriali:
Questo articolo può essere pubblicato con avviso di Element Books Ltd Grazie. Tutti gli altri miei articoli possono essere liberamente pubblicati elettronicamente o in stampa.
"Condividiamo quello che sappiamo, in modo che tutti noi possiamo crescere".

# #

L'ECONOMIA DI PACE IN MEDIO ORIENTE (da 'il nuovo Medio Oriente' di Shimon Peres con Arye Naor)

del Depositario Nota: I
Attualmente sto leggendo e la ricerca di un libro affascinante, 'il nuovo Medio Oriente' scritto parecchi anni fa dall'ex primo ministro israeliano e attuale presidente, Shimon Peres (con Arye Naor), soprattutto alla luce degli attuali eventi mondiali. Così sto condividendo alcuni pensieri e idee di Peres direttamente provenienti da questo libro (i primi tre capitoli). Sto condividendo nello "spirito di solo cercando di piantare piccoli semi di idee di pace in una corrente 'hot-spot' del mondo, una polveriera". Speriamo! Se siete d'accordo con le parole di Peres scritti nel 1993 o no, spero che si possono trovare questi punti e le note come rivelando e illuminante come faccio nel tentativo di capire questa regione altamente complesso e volatile del mondo.

#


"GUERRA Nessuno ha VICTORS"

"Ho sempre creduto che le vittorie politiche non accompagnate da beneficio economico stare su un terreno molto instabile. Abbiamo bisogno di guardare avanti, per costruire un quadro di riferimento che contiene un potenziale di felicità per tutti i popoli della regione. E 'tempo di formare un nuovo ordine del giorno, un trampolino di lancio da cui saltare, più alto e più lontano che mai.

Politica dovrebbe spianare la strada da strategia militare puro a un repertorio politico ed economico arricchito. I leader devono promuovere un ambiente tranquillo che crea ricchezza e la buona volontà. La scala ha fatto pendere in direzione di economia, piuttosto che la forza militare. sfida economica offre nuove opportunità create dalle progressi intellettuali umani. La palla è ora nel nostro tribunale!

*
ideologia occidentale è caratterizzata dai valori (e virtù) del liberalismo, lo sviluppo economico e la democrazia. Il mondo è a un bivio storico: un sentiero conduce alla modernizzazione, diritti individuali, la separazione tra Chiesa e Stato, la democrazia, la prosperità; l'altro porta a messianismo, l'estremismo, la servitù, totalarianism, l'irrazionalità, la povertà.

Sviluppo economico e sociale sono i criteri per il successo democratizzazione del Medio Oriente. E 'successo si apriranno opportunità illimitate nella regione. Democratizzazione porrà fine al pericolo per la pace regionale e mondiale. Ma per il processo democratico di afferrare, dobbiamo prima superare la povertà e l'ignoranza - la culla del fondamentalismo.

di reddito basso (e PIL), l'elevata disoccupazione, le fonti d'acqua sovrappopolazione e di produzione limitata, diminuendo - tutti questi danno origine al fanatismo, fondamentalismo e falso messianismo. E più è alto il livello di vita della popolazione aumenta, più basso è il livello di violenza cadrà.

* *

stabilire pace e la sicurezza richiede una rivoluzione concettuale, una 'rivoluzione di pensiero'.

La guerra non risolve alcun problema; La pace è la soluzione.

Il nostro obiettivo finale è la creazione di una comunità regionale di nazioni, con un mercato comune e ha eletto gli organi centrali, sul modello della Comunità europea. La necessità di tale quadro regionale si basa su quattro fattori fondamentali:

# Political Stability

'Una struttura regionale sistematizzata introdurrà un nuovo quadro per la regione e che fornirà il potenziale economico e crescita sociale, spegnere il fuoco dell'estremismo religioso e raffreddamento dei venti caldi della rivoluzione '.

# Economia

Un più elevato standard di vita è una condizione necessaria per attenuare le tensioni tra i Paesi del Medio Oriente. Finché c'è un divario tra le aspettative della gente all'interno del sistema socio-politico, ci sarà spazio per il fondamentalismo di sviluppare. Solo un approccio pratico regionale può sfruttare appieno il potenziale per il turismo e le comunicazioni pubbliche in questa ricca zona del mondo, in modo da rendere la regione prospera per il suo popolo.

# Sicurezza Nazionale

La cooperazione e il consenso è essenziale per la crescita economica. Così anche, un quadro di sicurezza regionale reciprocamente vantaggioso.

# Democratizzazione

La democrazia non è solo un processo che garantisce la libertà personale e civile, ma è anche un 'cane da guardia' per la pace, lavorare per dissipare i fattori che stanno alla base di agitazione fondamentalista. Abbiamo bisogno di una pace duratura. In definitiva, solo un sistema democratico permetterà per la prosperità a lungo termine e la crescita economica, così come la sicurezza nazionale e personale. (il mio pensiero ???)

Economia regionale: Un
sistema regionale

Il concetto di un'economia regionale comporta la creazione passo-passo di una comunità di nazioni, proprio come la Comunità europea .

I problemi di questa regione del mondo non può essere risolto dalle singole nazioni, o anche su un piano bilaterale o muti-laterale. Organizzazione regionale è la chiave per la pace e la sicurezza, e promuoverà la democratizzazione, lo sviluppo economico, la crescita nazionale e la prosperità individuale. La guerra non risolve alcun problema; La pace è la soluzione. E la pace solo avvenire come risultato di un compromesso. Compromettendo - concessioni minime e massime giustizia da entrambe le parti - vivremo per vedere il giorno in cui le nazioni sono liberi di dolore della guerra, tra cui la nostra nazione così.

La soluzione per spezzare questo circolo vizioso è chiaro: schiacciare le barriere dell'odio. Decidere come Israele ed Egitto hanno fatto: mai più guerra, non più spargimenti di sangue. Invece di visioni di sangue e lacrime, ci salirà visioni di felicità e di bellezza, vita e pace. Siamo a un bivio storico. Scegliamo il percorso delle lingue di fuoco, fumo fluttuanti, e fiumi di sangue, o dei deserti in fiore, terre desolate restaurate, il progresso, la crescita, la giustizia e la libertà? "Search

Le parole di Shimon Peres * (in 1993!)

Shimon Peres è il nono Presidente dello Stato di Israele. Peres servì due volte primo ministro di Israele e una volta come primo ministro ad interim, e ha fatto parte di 12 armadi in una carriera politica che dura da oltre 66 anni. Peres è stato eletto alla Knesset nel novembre 1959 e, ad eccezione di una di tre mesi di lunga pausa all'inizio del 2006, servito ininterrottamente fino al 2007, quando divenne presidente. Egli è anche un ex vincitore del Premio Nobel per la Pace nel 1994 * informazioni da Wikipaedia) *

La marea della guerra deve presto iniziare sfuggente

"La pace dei coraggiosi è dentro di noi!; ma stiamo ancora raggiungendo. "search

Condiviso da craig" una poltrona guerriero di scrittura per la pace "*
* o almeno di un mondo più pacifico

'solo una persona comune, economista laico e scrittore cercando di fare qualcosa 'piccolo ("piuttosto impulsivamente e appassionatamente") attraverso il potere delle parole e la straordinaria potenza della' rete '...
come tutto quello che posso fare a questo proposito, la situazione è scrivere

"Possiamo cominciare oggi prendendo i primi passi attraverso il ponte di mutua cooperazione e la comprensione tra i popoli del Medio Oriente. Il cammino da percorrere sarà lunga, ma la strada è aperta. Abbiamo bisogno di viaggiatori coraggiosi "search -. Shimon Peres, l'ex ministro israeliano degli Affari Esteri

* Shimon Peres è il nono presidente dello Stato d'Israele, Peres servito due volte primo ministro di Israele, e una volta come recitazione. Il primo ministro, ed è membro di 12 armadi in una carriera politica che copre più di 66 anni. Peres è stato eletto alla Knesset nel mese di novembre 1959 ed, a parte un di tre mesi di lunga pausa all'inizio del 2006, servito ininterrottamente fino al 2007, quando divenne presidente. Egli è anche un ex vincitore del Premio Nobel per la Pace nel 1994 * informazioni da Wikipaedia) *

Purtroppo, le cose sono molto peggio in Medio Oriente dal momento che quelli "speranza riempita" giorni del 1993 . Il sogno non è stata soddisfatta, la visione non era diventato una realtà ... perché non c'era la volontà morale da tutte le parti!

"non dobbiamo negoziare per paura, ma Non temiamo di negoziare . "search - John F Kennedy

" Non ci può essere pace senza riconciliazione e non ci può essere riconciliazione. senza giustizia "search - Corazin Aquino (ex Primo Ministro delle Filippine)

". Se devo scegliere tra giustizia e pace, scelgo giustizia "search -. Theodore Roosevelt (1858-1919, XXVI Presidente degli Stati Uniti d'America dalla 1901-1909, destinatario del Premio Nobel per la Pace

PS:

"Alla fine, se siete cittadini americani o cittadini del mondo, chiedono di noi qui gli stessi elevati standard di resistenza e di sacrificio che noi chiediamo di voi. Con una buona coscienza, la nostra unica ricompensa sicura, con la storia il giudice finale delle nostre azioni, andiamo avanti per portare la terra che amiamo, chiedendo la sua benedizione e il suo aiuto, ma sapendo che qui sulla terra l'opera di Dio deve essere veramente la nostra. "search - ispiratore parole di John F. Kennedy in occasione del suo inaugeration come presidente

" costruttori di pace che seminano in pace, accumulerò un frutto di giustizia. "search - Giacomo 2:18

" La pace dei coraggiosi è a portata Stiamo ancora raggiungendo "search -.. Bill Clinton (in occasione della firma del accordo di pace tra il premier israeliano, Yatzik Rabin e Yasser Arafat, il leader dell'OLP sul prato della Casa Bianca nel 1993)

"Le guerre sono scalpelli poveri per ritagliarsi un domani di pace." search - Martin Luther King, Jr.

"La pace è l'arma più potente per lo sviluppo, che ogni gente può avere." search - Nelson Mandela

"Ciascuno di noi costruire ponti piuttosto che barriere , apertura piuttosto che muri. Vediamo orizzonti lontani insieme in uno spirito di accoglienza, la disponibilità, la cooperazione e la pace. Lasciate che i nostri leader guardano al futuro con una visione - di vedere le cose non come sono, ma quello che potrebbe un giorno diventare "search

" Quando il cuore della gente sono pieni di amore, il mondo è pieno di speranza ".
- craig

"Un giorno, dopo aver imparato i venti, le onde, la marea e la gravità, potremo sfruttare per Dio le energie dell'amore. Poi, per la seconda volta nella storia del mondo, l'uomo avrà scoperto il fuoco "search - Teilhard de Chardin

". Una pace giusta comprende non solo i diritti civili e politici - deve includere la sicurezza economica e opportunità. Per la vera pace non è solo la libertà dalla paura, ma libertà dal bisogno. Gli ingredienti vitali per coltivare lo sono: 'Gli accordi tra le nazioni. Istituzioni forti. Supporto per i diritti umani. Gli investimenti in sviluppo ". E qualcosa di più, la continua espansione della nostra immaginazione morale; un'insistenza che c'è qualcosa di irriducibile che noi tutti condividiamo.

Cerchiamo di raggiungere per il mondo che dovrebbe essere, quella scintilla del divino, che si muove ancora all'interno di ognuno di noi "search -. parole ispiratrici di Barack Obama ad accettare il suo premio Nobel per la Pace a Oslo , Norvegia

Questo articolo può essere liberamente pubblicato (con avviso alla fonte, grazie)

Insieme, una sola mente, un solo cuore, una vita alla volta, cerchiamo di piantare i semi, la speranza di un domani migliore e più luminoso (futuro).

"Invece dei limiti delle frontiere (dei paesi e della nostra mente) farci ei nostri leader espandere il nostro senso di possibilità ... e insieme guardiamo edificio ponti verso orizzonti lontani, lontani e grandi. Signore, aiuta tutti noi alzare gli occhi un po 'più alto "search

- craig Hotel & nbsp..;

responsabilizzazione

  1. Karma Clearing Tempo 
  2. Surefire modi per conquistare il tuo Inner Demons 
  3. 5 passi per fare soldi online Marketing 
  4. Cosa c'è di sbagliato in questo quadro? (Cambiare la tua vita con il Corso Avatar) 
  5. Utilizzare Internet per aiutare a costruire un MONDO MIGLIORE 
  6. Il tuo sono potenti 
  7. Sviluppare Vero Sé Apprezzamento; E vi farà liberi 
  8. Suggerimenti su come utilizzare un esposimetro 
  9. *** Come sfruttare il tuo talento Greatest 
  10. Ebenezer - Una vettura di vita? Cosa possiamo tutti imparare da Paperone 
  11. Broken Heart Pronto soccorso: Auto-Aiuto per quelle prime settimane 
  12. La sindrome Yurnodda Di Successo 
  13. Aiutare un adolescente a scegliere la strada giusta 
  14. Qual è la differenza tra il espedienti e strategie 
  15. Cambiare il mondo 
  16. I creduloni sono positivi, ma può essere ingannato. Parte 5 nell'approccio alla serie Life 
  17. Imparare a Counsel stessi e gli altri 
  18. Come Forza solare sfornare energia elettrica? 
  19. Io sono il re di fallimento 
  20. Paternità e Child Support